IGNUDI COME I VERMI DAVANTI AL FISCO -ITALIAOGGI-

Rispondi
Avatar utente
Ralf
Messaggi: 4
Iscritto il: 15 ago 2017, 16:17

IGNUDI COME I VERMI DAVANTI AL FISCO -ITALIAOGGI-

Messaggio da Ralf »

Il 21 agosto 2017 è uno spartiacque simbolico tra due mondi diversi, tra un prima e un dopo. Prima c'era la sovranità nazionale sulle informazioni finanziarie, il diritto alla privacy e alla titolarità esclusiva dei propri dati personali. Dopo, le esigenze della lotta all'evasione e della lotta alla criminalità faranno tabula rasa di tutti questi diritti. Entro il 21 agosto, infatti, le banche di 54 tra i più importanti paesi del mondo dovranno trasmettere alle rispettive amministrazioni fiscali i dati finanziari dei propri clienti stranieri. In pratica il fisco italiano conoscerà i dati relativi ai conti bancari dei suoi cittadini detenuti in Italia (già da anni presenti nell'anagrafe tributaria) e ora anche all'estero. Il segreto bancario, che nemmeno Hitler, Stalin o Mussolini, avevano intaccato, è stato cancellato praticamente in tutto il mondo.

Non finisce qui. La recente riforma del processo penale, entrata in vigore il 3 agosto, ha autorizzato i cosiddetti trojan di stato, cioè la possibilità, per tutte le procure della repubblica italiane, di usare virus informatici per ottenere intercettazioni a basso costo e in maniera illimitata, e l'accesso a tutti i dati contenuti in computer, telefonini ecc. Con i trojan si può prendere possesso di un telefonino, un computer, persino un'automobile, e trasformare questi strumenti, a insaputa del proprietario, in strumenti di registrazione audio e video operativi 24 ore su 24.

Inoltre la possibilità di ottenere intercettazioni o indagini penali ha superato le frontiere nazionali. Il decreto legislativo n. 108, entrato in vigore a fine luglio, ha aperto le porte all'ordine di indagine europeo: in pratica un giudice italiano può delegare un collega di un altro Paese membro le indagini su una determinata persona o società, senza troppe formalità. Il diritto alla privacy, negato sempre più nei fatti, si è però trasformato in montagne di inutile modulistica, che cittadini e imprese devono compilare ogni volta che firmano un atto o una ricevuta, fosse anche quella dell'elettrauto: un trend destinato a peggiorare con il documento di valutazione impatto privacy, che tutte le aziende saranno obbligate a predisporre nei prossimi mesi a pena di sanzioni pesantissime.

Effetto placebo.



Inviato dal mio SM-T819 utilizzando Tapatalk


Avatar utente
Prestige
Messaggi: 26
Iscritto il: 11 ago 2017, 15:53
Località: Malta
Contatta:

Re: IGNUDI COME I VERMI DAVANTI AL FISCO -ITALIAOGGI-

Messaggio da Prestige »

Caro Ralf , andiamo sempre peggio . Ma per fortuna questi strumenti di si dimostrano alle volte dei boomerang molto pericolosi . Aumento degli scambi , significa aumento delle informazioni da manipolare . Più informazioni e più personale è richiesto per adempiere alle verifiche .
Molti Paesi ( extra-ue ) che aderiscono o aderiranno allo scambio sono già stati categorici : non possono permettersi questa incombenza , gli scambi avverranno " al meglio del possibile" . Di fatto alla domanda "scambierete ? " posta alle banche , la più frequente risposta è " boh , dal governo ad oggi non abbiamo nessuna indicazione sul cosa , sul come e sopratutto sulle procedure " .
A mio modesto avviso , chi si deve preoccupare è chi nell'ordine ha :
- conto personale aperto a nome di residente italiano ( nel nostro caso )
- conto personale in primaria banca internazionale ,in quanto per queste banche è un attimo allineare le filiali offshore a quanto già avviene nelle filiali EU . Non faccio nomi perche non è il caso , ma se la banca "X" ha filiali in Italia , Germania , UK , US , offshore ,mi pare ovvio e sensato non avrà problemi a gestire la raccolta e lo scambio info ( anche a fronte degli interessi che ha sui territori EU ) .
ImmagineImmagine

Avatar utente
Ralf
Messaggi: 4
Iscritto il: 15 ago 2017, 16:17

Re: IGNUDI COME I VERMI DAVANTI AL FISCO -ITALIAOGGI-

Messaggio da Ralf »

Hai pienamente ragione! Tutta questa sommossa mi da molto di spauracchio!

Inviato dal mio SM-T819 utilizzando Tapatalk


Rispondi